L’anno che sverrà, secondo quadrimestre

by

MAGGIO
Esplode la psicosi della Chiroptera, la pandemia influenzale che nasce tra i monti della Carpazia e si diffonde con il respiro dei pipistrelli. Ben presto le case farmaceutiche si rendono però conto dello scarso appeal e la trasformano in Chiro-Imenottera, sostendendo che gli stessi effetti devastanti sono portati anche dalle formiche. Scoppia il panico e schizzano in alto le quotazioni di borsa del Raid, contribuendo così a compensare quello che Tremonti definisce “un momentaneo stop dell’economia”.

GIUGNO
In attesa dell’imminente boom dell’economia italiana, annunciato da Tremonti, ci si accontenta delle ricadute indirette dei Mondiali di Calcio del Sudafrica. Lippi, accusato di apartheid per non aver convocato un abbronzatissimo Cassano, presenta una difesa di esperienza con Cannavaro, Baresi, Bergomi e Furino. La nazionale arriva comunque in fondo e si aggiudica la finale contro la solita Germania, che si consola con la solidità delle Volkswagen. Al ritorno la grande festa per gli azzurri è turbata dal tentativo di Tremonti di fondere la Coppa del Mondo per ricavarne metallo nobile.

LUGLIO
L’improvvisa crisi di governo prende di sorpresa l’economia, pronta a ripartire, e ne causa un’inaspettata frenata. La decisione di Berlusconi di tornare alle urne è motivata con l’inasprirsi dei rapporti con Fini, divenuti insostenibili dopo che il Presidente della Camera ha definito Berlusconi “un porco mafioso piduista che sta lì grazie alle sue televisioni”, pur confermandogli al contempo la sua stima. Il governo balneare che dovrà traghettare il Paese alle elezioni di settembre viene affidato a Gasparri, visto che gli altri vanno in ferie.

AGOSTO
Tempo di vacanze, il Ministero dell’Economia registra una lieve flessione delle presenze straniere rispetto al previsto calo del 20% ma garantisce trattarsi di una breve congiuntura, destinata a rientrare dopo Ferragosto, come tutti. Le pagine dei giornali sono occupate dall’allarme sociale per la microcriminalità, che spaventa soprattutto il Ministro Brunetta. L’opinione pubblica invoca l’immediato intervento della politica o, in alternativa, l’inizio anticipato del campionato di calcio. Così, per non pensarci troppo.

(continua)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: