Archive for ottobre 2010

Rubycondi

29 ottobre 2010

Spiegato il silenzio di Fini sul caso Ruby: il bunga bunga era nel programma del Pdl.

Il leader Fli è però irremovibile sulla non reiterabilità, se non dopo una settimana di riposo.

Intanto Fede è accusato di sfruttamento della prostituzione. Il TG4? Un’attività di copertura.

Berlusconi: “Non cambio stile di vita”. E’ passato dalla negazione all’accettazione.

“La ragazza rischiava di finire in una comunità. Che poi quelli chissà come te la rendono.”

Famiglia Cristiana lo definisce “malato”. Per loro a diciassette anni e mezzo sei già una MILF.

Annunci

Dieci ragazze per me

28 ottobre 2010

Stasera sul TG1 ampio spazio a Fede per smentire la storia di Ruby. Si vede che Minzolini era di turno al bunga bunga.

Poi, per rafforzare la propria credibilità, hanno intervistato la Santanchè. Che ha detto di chiedere a George Clooney. (Vi basta?)

Quasi li preferisco quando nascondono le notizie.

Cazzi loro

27 ottobre 2010

Parte l’edizione afghana di “Affari tuoi”. Il gioco consiste nell’evitare il pacco-bomba.

(Ringrazio i marines ma rifiuto l’offerta).

Finalmente capiamo cosa intendeva La Russa con “addestramento delle forze locali”.

Giustizia: 1, 2, X

27 ottobre 2010

Capezzone aggredito a Roma: poi dice che non c’è più meritocrazia.

La Cina ha preso bene l’invito di Napolitano a un maggiore rispetto dei diritti umani: oggi sono state fucilate le solite dieci persone, ma con proiettili più piccoli.

Lodo Alfano: esclusa la reiterabilità, ma solo in cambio dell’extraterritorialità di Arcore.

Cazzi decimali

25 ottobre 2010

Inquietante sentenza a Torino: “La vita di un operaio albanese vale meno di quella di un italiano”

Per la precisione: un cazzo/10

Docufucking

25 ottobre 2010

Dopo quella su Avetrana, in partenza una nuova docufiction sulla manovra finanziaria: la parte di Tremonti è stata affidata a Renato Vallanzasca.

Beata ignoranza

24 ottobre 2010

Scajola indagato per il porto di Imperia. L’interessato smentisce: non sapevo nemmeno che Imperia fosse sul mare.

L’impero dei cenci

23 ottobre 2010

Per Terzigno Bossi invoca la forza. Berlusconi, pur di accontentarlo, ha sostituito Bertolaso con un cavaliere Jedi.

Processo breve

21 ottobre 2010

In dirittura d’arrivo il processo per la strage di Piazza della Loggia. Purtroppo alcuni imputati nel frattempo si sono estinti.

Ogni limite ha la sua decenza

21 ottobre 2010

«Non possiamo essere processati per non sovvertire la volontà dei cittadini; è una questione di difesa della democrazia.
Lasciateci lavorare.
Dobbiamo modernizzare la giustizia, anche a costo di qualche ingiustizia, perché sono i cittadini ad averci chiesto di riformare.
Lasciateci lavorare.
Magari abbiamo il vizietto di censurare, ma sono i cittadini che ce lo chiedono, stanchi dei giornalisti disfattisti e bugiardi.
Lasciateci lavorare.
Abbiamo anche una grana con le discariche, ché i cittadini non le vogliono: ma checcazzo, non è che siamo qui a fare le banderuole.
Lasciateci lavorare, anche perché tutto questo, per noi, è solo un hobby»