Archive for dicembre 2010

La Barbie mi sta sul pezzo

27 dicembre 2010

Barbie d’attualità per bambine moderne

  1. Il cassonetto di Barbie (la confezione contiene 1 quintale di secco non riciclabile)
  2. Barbie alluvionata (la confezione perde)
  3. Barbie Montecarlo (la confezione comprende il cognato)
  4. La Casa Barbie Inconsapevole (ogni volta che la vede chiede chiede chi l’abbia pagata)
  5. La Cugina di Barbie (la confezione comprende l’autopsia di Barbie)
  6. Bunga Barbie (la confezione contiene il test del DNA di Mubarak)
  7. La Cricca di Barbie (modello parlante: ride se qualcosa crolla). L’accessorio per il sisma è venduto a parte.
  8. La riforma di Barbie (maneggiare con cura, ogni volta che si gioca un ricercatore muore)
  9. Barbieleaks: parla, ride e sputtana
  10. Barbie Trasformista (la confezione comprende 5 casacche di responsabilità intercambiabili, 500.000,00 euro e un sottosegretariato)
  11. Barbie Parentopoli (la confezione comprende 5 Barbie sorelle, tutte fasciste)

Special one

19 dicembre 2010

Sono d’accordo con Gasparri sugli arresti preventivi. Pensate se suo padre si fosse arrestato un attimo prima.

Di colombe, cavalle e cavalieri

12 dicembre 2010

Dura polemica a Londra per l’aggressione alla Rolls di Carlo e Camilla: lui se l’è cavata solo con un taglio di 32 cm all’orecchio, ma lei si è imbizzarrita, ha disarcionato gli infermieri ed è stato necessario abbatterla.

Berlusconi apre alle colombe. Il panettone è già scontato che non lo mangia.
Fonti bene informate affermano che il piccoletto ha una tale faccia di bronzo che le colombe hanno comunque fatto in tempo a cagargli in testa.

Polemiche sulla compravendita di deputati, il ministro Angelino Alfano dichiara che il Pdl è parte lesa. E ha ragione: con tutti i soldi che chiedono non ce n’è stato uno che abbia rilasciato regolare fattura.
Duro anche il giudizio di Bersani: «C’è un’Italia che non è in vendita». Quella in miniatura.

Firulì Firulà

11 dicembre 2010

Berlusconi: “Pochi seguiranno i pifferai del Fli”. Come sempre si affida alle tope.

Oggi sciopero dell’informazione RAI. Il TG1…

10 dicembre 2010

1. andrà in onda su Rete4 (e nessuno noterà la differenza)

2. trasmetterà una selezione ridotta di menzogne urgenti

3. si riposa: per oggi non devono nascondere niente

4. domani raddoppierà il tempo di Gasparri

5. verrà inserito tra i personaggi dei Soliti Ignoti

6. andrà in onda lo stesso, ma Giorgino dovrà mimare le notizie

7. si rammarica: domani i servizi sul Natale saranno vecchi

8. salterà semmai il serale del 14, secondo come va

9. oggi avrebbe detto la verità, peccato

10. si chiede cosa abbiano tutti da fissarlo

Montecitorio, -5

9 dicembre 2010

Da oggi è obbligatorio l’esame di italiano per chi chiede il permesso di soggiorno. Biscardi teme la retroattività.

Yara, la polizia segue nuove piste. Arrestate tutte le cugine.

Bocchino: “Dimissioni e reincarico entro 72 ore”. Ormai per capire la strategia di Fli ci vorrebbe Wikileaks.

Il paradosso dei finiani: più calano ai sondaggi e più le sparano grosse.

(Ringrazia, il dottore, ma rifiuta l’offerta).

Valga come monito

7 dicembre 2010

Dopo quello che è successo ad Assange la gente ci penserà due volte prima di fare uno stupro.

Io do Pal ai miei cani

1 dicembre 2010

Wikileaks pubblica una mail di oggi pomeriggio nella quale la Clinton dichiara “Miglior amico un cazzo”.