Archive for gennaio 2011

Il silenzio dell’innocente

24 gennaio 2011

E’ morto Silvio Berlusconi. E ancora non basta.

In realtà si trattava di un omonimo del premier. Ora ne resta davvero solo uno.

Ed è più facile dimostrare che era lui quello delle minorenni.

Ci si chiede, sì

19 gennaio 2011

“Di fronte a certe cose, ci si chiede se valga la pena restare”, ha dichiarato Berlusconi parlando purtroppo dell’Afghanistan.

Partito preso

18 gennaio 2011

Ex Fest

15 gennaio 2011

Woytjla verrà beatificato il primo maggio. Si era liberata una data.

Tautoloni

11 gennaio 2011

Novità in casa Berlusconi: dopo il giornale che si chiama Il Giornale e il partito battezzato Italia, la prossima moglie si chiamerà Figa.

Dopo lo scarso gradimento dei suoi concittadini, Alemanno azzera la giunta comunale: dice che gli amici lo hanno tradito, da adesso si fida solo dei parenti.

Confcommercio: «Consumi fermi al 1999». Questo almeno spiega i vestiti di Fabio Fazio.

Fai la cosa giusta

4 gennaio 2011

Per me, numero uno!

4 gennaio 2011

Berlusconi è riuscito a rifare la comunione. Il sacerdote, al momento di consegnare l’ostia consacrata, ha recitato come di prassi: “Corpo di PierCristo”.

La borsa premia la nuova Fiat, almeno finché non si saprà che vende auto.

Bossi ha trovato cimici nella sua casa di Roma, una mosca nella minestra e un sacco di vermi nel suo partito.

A 75 anni Dan Peterson è tornato a sedere su una panchina di basket. Palazzo Chigi era già occupato dal suo gemello.