Posts Tagged ‘Saviano’

“Prego Grazie Scusi Tornerò” (l’alternativa berlusconiana a “Vieni via con me”)

16 novembre 2010

(Venerdì sera, su Canale 5. Perchè ci siamo rotti le palle di questi programmi di sinistra.)

21.30
Sigla iniziale: l’immortale successo di Celentano nella versione dell’Orchestra di Demo Morselli.
Gerry Scotti inizia leggendo l’elenco delle cose che servono per diventare ministro. La gente ride.
Un commercialista legge l’elenco dei modi in cui si può portare denaro all’estero.
Un tabaccaio milanese legge l’elenco dei colpi che ha sparato contro un rapinatore disarmato.
Pubblciità.

22.00
Monologo di un eroe dei nostri tempi, che rischia quotidianamente la vita per portare avanti le proprie idee e solo grazie al coraggio della sua scorta può vivere una parvenza di vita normale.
E’ Maurizio Belpietro, che racconta di come la mafia in fondo sia sopravvalutata e di come comunque non sia altro che l’esagerazione dell’italianissimo sapersi adattare.
Un venditore di aspirapolvere legge l’elenco delle balle che inventa per rifilare i prodotti ai poveracci.
Pubblicità.

22.30
La musica della storia d’Italia. Ospite Max Pezzali con “Come mai”.
Mauro Repetto legge l’elenco dei motivi per cui ha lasciato gli 883.
Ennio Doris legge l’elenco dei titoli Mediolanum che danno l’8.83%.
Pubblicità.

23.00
Scotti accoglie Neri Parenti, che legge l’elenco dei film che ha fatto.
Poi presenta una propria versione coi peti di “Prego Grazie Scusi Tornerò”.
Vissani legge l’elenco dei cibi che creano aria nell’intestino.
Un leghista legge l’elenco dei valori padani. La gente ride.
Telepromozione.

23.30
Secondo monologo di Belpietro, che spiega come la camorra in fondo sia una tradizione come il presepe.
Il Ministro dell’Interno legge l’elenco delle statuine che mette nel presepe.
Scotti si commuove ricordando di quando sua nonna morì facendo il presepe.
Un bambino delle elementari legge i nomi delle nonne dei suoi compagni.
Pubblicità.

00.00
Scotti e Belpietro si collegano con il Grande Fratello.
Un concorrente legge l’elenco telefonico, giusto per tirarla un po’ per le lunghe.

01.00
Sigla finale.

Annunci

Grande Fratello ’70

20 ottobre 2010

Negli anni ’70 i nostri 007 spiavano il Pci: il sospetto era che fosse comunista.

Arrestato finanziere: passava a Panorama le cose che leggeva al mattino su Il Giornale

La Rai tiene fermi Fazio e Saviano: non si fida della mira della camorra. Poi dà il via libera per Saviano. Direzione Capaci.

Scontri a Terzigno per la discarica. La polizia: «solo cariche differenziate».

La Camera salva Lunardi, accusato di aver comprato una casa a prezzo agevolato. A sua insaputa, ma non per il cognato. E comunque non ai Caraibi.